David Juhel Xtraice

David Juhel, Direttore Commerciale di Xtraice

Di origini francesi, David ha ottenuto una laurea in Scienze delle attività fisiche e sportive presso l’Università di Potiers (Francia). È stato responsabile del dipartimento commerciale di Xtraice per più di 5 anni, dove ha iniziato a sviluppare il mercato francese dell’azienda.

David_Juhel_Sales Manager
In un mondo globalizzato, con sempre meno barriere commerciali, quali sono i maggiori ostacoli che hai riscontrato nel processo di internazionalizzazione dell’azienda?

La cosa più complicata è far capire alle persone cosa facciamo ed il prodotto che vendiamo. Il nostro prodotto è molto originale e poche persone lo conoscono. Questo, a volte, è un problema quando vogliamo entrare in un nuovo mercato.

 

Quale ruolo svolge il dipartimento commerciale all’interno di Xtraice?
È la parte visibile dell’iceberg. È la parte dell’azienda che è in contatto con i clienti e chiude i progetti. Anche se è necessario chiarire che dietro al successo c’è un duro lavoro del resto dei dipartimenti.

 

Xtraice è già installato in oltre 95 paesi. Come siete riusciti a entrare in tanti?

Le Fiere internazionali per il tempo libero; un magnifico lavoro di marketing, che ci posiziona in tutto il mondo; e un lavoro di ricerca dei rappresentanti. Questi sono i nostri punti di partenza.

 

Quando sei quasi ovunque nel mondo, sarà sempre più difficile trovare nuove sfide. Qual è la prossima per voi?

Il mondo è immenso. A Natale installiamo più di 100 piste in paesi come Francia, Italia, Spagna, Portogallo … Ma abbiamo ancora molto spazio per la crescita negli Stati Uniti, in Asia e in Medio Oriente. Lì abbiamo molto da fare.

 

In che modo Xtraice aggiunge valore al cliente? Perché vi acquistano?

In Xtraice ci siamo sempre mossi con gli stessi obiettivi di differenziazione: qualità, innovazione, esperienza del nostro team e servizio personalizzato che offriamo al cliente.

 

Qual è il tuo punto forte nel lavoro? Cosa pensi di contribuire all`ingranaggio dell’azienda?

Questo dovresti chiederlo al resto. Anche se mi sforzo in creare un forte spirito di squadra, che tutti cerchino l’interesse comune; che esista una buona comunicazione tra i dipartimenti; e fare in modo che il nostro futuro sia collegato al coinvolgimento del 100% a tutti i livelli.

 

Che qualità dovrebbe avere un buon commerciale?

All’interno del nostro team cerchiamo un commerciale un po ‘diverso dallo standard. A causa del lungo ciclo di vendita del nostro prodotto e della sua personalizzazione, è essenziale che i nostri commerciali sappiano ascoltare per capire i loro clienti. È importante che sappiano proporzionare un buon seguimento, che sappiano comprendere la cultura del loro cliente e che instaurino un rapporto di fiducia che trasmetta sicurezza, questo è il nostro punto di forza.

 

Come motivi il tuo Team?

Creando un ambiente di lavoro piacevole, di reciproca fiducia. Voglio che le persone si sentano a proprio agio lavorando e orgogliose dei loro risultati.

DAVID JUHEL

Firma de David Juhel

CONDIVIDI IN





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment