Piste di ghiaccio sintetico sono tossiche?

Negli ultimi mesi sono stati pochi gli utenti e/o clienti delle nostre piste che hanno chiesto informazioni sulla possibile tossicità dei trucioli che emettono le piste di ghiaccio sintetico. Le placche di ghiaccio Xtraice, quando entrano in contatto con la lama in acciaio dei pattini, emettono piccoli trucioli. Questo effetto, simile a quello prodotto quando si pattina sul ghiaccio tradizionale, ha sollevato molti dubbi a cui oggi risponderemo.

Perché i trucioli si staccano? Qual è la loro composizione?

Il componente principale delle placche Xtraice è un polietilene ad alta densità con bassa additivazione. La natura stessa del polietilene lo rende una sostanza non tossica e innocua, riciclabile al 100%.

in ogni caso, queste placche hanno un’alta resistenza meccanica, quindi la generazione dei trucioli in determinate condizioni (in maggiore quantitá nei primi giorni di utilizzo della pista) avviene in quantitá molto ridotta. Inoltre, grazie alla loro dimensione e densità, in condizioni normali non sono sospesi nell’aria, quindi le possibilità di una possibile respirazione sono quasi inesistenti.

 

Anche così, cosa puó succedere nel caso di una possibile respirazione del truciolo? Cosa succederebbe se raggiungesse i polmoni o venisse ingerito? 

Nel caso venga inalata una quantità significativa di queste particelle a causa di fattori esterni (come per esempio forti raffiche di vento) possono causare una lieve irritazione del sistema respiratorio; innocuo a livello di tossicità e sicuramente della stessa natura di quello che puó generare la respirazione di polvere, sabbia o terra in un giorno ventoso. D’altra parte, l’ingestione accidentale di trucioli di polietilene non avrebbe effetti sulla salute perché non è una sostanza tossica e ha una bassa capacità di assorbimento intestinale.

Per questi motivi, XTRAICE raccomanda a tutti i suoi clienti una corretta manutenzione giornaliera della pista, rimuovendo i trucioli e portando avanti una pulizia generale della superficie, durante tutto il periodo di utilizzo della pista.

CONDIVIDI IN





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment