Non categorizzato
Quasi sempre la fase iniziale relativa alla realizzazione del business plan determinerà il successo dell’investimento. Nel caso in cui si decida di investire in una pista di pattinaggio ci sono diversi elementi da considerare e studiare anteriormente:
Localizzazione 
• Ambientazione 
Da un lato è necessario studiare lo SCENARIO dell’installazione della pista di pattinaggio. L’inclusione della pista in un ambiente commerciale (centri commerciali) o con bambini (centri ricreativi, parchi infantili e tematici) potrebbero facilitare decisamente l’inizio dell’attività. Tuttavia vi sono molte altre opzioni, che potrebbero essere ugualmente valide.
Inoltre la DIMENSIONE deve essere correlata alla posizione finale della pista, ciò favorirà che la struttura abbia sempre pattinatori in pista e che sia in accordo con le esigenze della posizione prescelta.
Un altro aspetto fondamentale è l’AMBIENTAZIONE della pista di pattinaggio. L’installazione di per sé suppone un’attività attraente e accattivante. Senza dubbio prevedere l’ambientazione della pista (con elementi quali luci, musica, attività, ecc.) renderà lo spazio ancora più invitante.
Durante lo studio previo realizzato per scegliere le condizioni più ottimali per il lancio del business, il team di professionisti Xtraice Vi accompagnerà durante tutto il processo, grazie all’esperienza di avere avuto clienti di ogni tipo con più di 1.000 installazioni di piste di ghiaccio negli 80 paesi con tutte le circostanze e situazioni possibili.
Inoltre la stessa proiezione di Xtraice permette qualsiasi progetto, anche il più inimmaginabile, che può essere materializzato.

Forme per ammortizzare la vostra pista di ghiaccio

Una volta completata la prima fase si dovranno determinare tutti quegli elementi aggiuntivi, che possono accorciare il periodo di ammortamento della pista di ghiaccio. Tra questi aspetti si elencano alcuni dei più comuni, contribuendo così ad un aumento dei profitti:
• Prezzo delle entrate
• Vendita di spazi publicitari nelle balaustre perimetrali
• Organizzazione di corsi di pattinaggio
• Organizzazione di feste di compleanno
• Merchandising
• Azioni di fidelizzazione: abbonamenti mensili, settimanali o voucher per sessioni
Inoltre vi è una distinzione importante quando si devono quantificare i benefici, nel caso di piste fisse e piste portatili. L’esperienza Xtraice mette in evidenza che quei clienti che hanno deciso di affittare le loro piste o gestirle per conto proprio, spostando l’installazione ogni certo periodo di tempo, acquisiscono un margine di profitto più elevato.
Inoltre nel caso di una pista di ghiaccio sintetico il vantaggio che il CONSUMO ENERGETICO È INESISTENTE è un elemento complementare da aggiungere alle previsioni delle spese. Inoltre si deve tenere a mente che le piste Xtraice sono garantite 12 anni e la superficie può essere utilizzata da entrambi i lati, aumentando il periodo di utilizzo e quindi le possibilità di ulteriori profitti.

Come ammortizzare l’acquisto di una pista di pattinaggio sintetico in 8 mesi?

La domanda che sorge è: esistono dati concreti? Ci sono casi di studio in cui i dati sono affidabili e precisi?
Il team di professionisti Xtraice ha fatto ricerche approfondite per determinare i tempi medi per trarre profitto da un acquisto di una pista Xtraice. A questo proposito si presenta un caso di studio in cui il recupero avviene in 8 (otto) mesi per una pista di 160m2.
Nell’immagine che accompagna l’articolo si possono analizzare i dati estratti dal team Xtraice. Ad ogni modo questo periodo potrebbe essere diminuito se nel business si presentano alcuni degli elementi inclusi nella sezione “forme per ammortizzare la vostra pista di ghiaccio” (pubblicità, eventi, corsi, ecc.).
Tali dati saranno personalizzati e adattati alle specificità e particolarità di ogni paese, su richiesta di ogni cliente. Vi aiutiamo a raggiungerlo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment